DE | IT | FR

Risanare senza perdite significa

far fronte alla domanda attuale e futura di trasporto viaggiatori e merci attraverso il Gottardo con le infrastrutture esistenti

  • la galleria a doppio binario attraverso il Gottardo (in esercizio dal 1882)
  • la galleria autostradale a due corsie (in esercizio dal 1980)
  • la galleria di base a doppio binario di 57 km (in esercizio dal 2016)

senza ricorrere alla realizzazione di una quarta galleria stradale.

Un gruppo di ingegneri ed esperti del traffico indipendenti dalla politica e dall’economia hanno aggiornato le considerazioni a suo tempo espresse dai servizi della Confederazione per procedere ai lavori di risanamento senza raddoppio.

La variante „risanamento con la ferrovia“ inizialmente proposta dalla Confederazione dimostra che la domanda di trasporto viaggiatori e merci può essere soddisfatta per decenni dalla galleria autostradale risanata e dalle due gallerie ferroviarie (attuale e linea di base).

3 sistemi d’esercizio basati su terminal di carico/scarico esistenti o provvisori posssono garantire il collegamento nord-sud attraverso il Gottardo durante i lavori di risanamento della galleria ferroviaria:

1. L’autostrada viaggiante lunga per il traffico merci di transito, grazie al corridoio ferroviario di 4 metri ultimato entro il 2020

2. L’autostrada viaggiante breve per il traffico merci interno attraverso le Alpi

3. Il trasbordo auto per il traffico viaggiatori. Questa soluzione volta ad utilizzare in modo ottimale le infrastrutture esistenti rispetta pienamente

la volontà più volte espressa in votazione popolare di trasferire su ferrovia la maggior parte del traffico merci attraverso le Alpi.

 

 

Promemoria

27 sett. 1992

Referendum sulle trasversali ferroviarie alpine

64% a favore delle traversali

20 febbr. 1994

Iniziativa popolare per la protezione dello spazio alpino dal traffico di lavoro

52% si

29 nov. 1998

Decreto federale sulla costruzione e il finanziamento dei progetti delle infrastrutture del trasporto pubblico

63% Si

1. genn. 2010

Entrata in vigore della legge sul trasferimento su ferrovia del traffico merci attraverso le Alpi.

30 giugno 2016

Apertura galleria di base

 

I vantaggi principali

di un risanamento senza la realizzazione di una nuova galleria stradale:

  • non vi è necessità di deviare traffico viaggiatori e merci sulla strada del passo del Gottardo o verso altri valichi durante i lavori di risanamento (il risanamento con una seconda galleria prevede una chiusura totale dell’asse stradale di 150 giorni per lavori urgenti, in modo da permettere alla galleria attuale di giungere sino alla messa in esercizio della seconda galleria).
  • Sarà possibile migliorare la sicurezza dell’attuale galleria stradale 10 anni prima.  Calendario
  • Questa variante permette a Confederazione e contribuenti di risparmiare 1,7 miliardi di franchi.  Costi

Contatto

gruppo indipendente d’ingegneri ed esperti del traffico
Wannestrasse 21
5725 Leutwil

Contatto